Latte vaccino nel latte di bufala – Kit IC Buffalo

22 luglio 2015

Kic Ic Buffalo

Test rapido per la ricerca della presenza di latte vaccino nel latte bufalino

Il nuovo kit IC Buffalo si basa sul principio immunocromatografico nel praticissimo formato di strisciatest per la determinazione della prezenza di latte vaccino nel latte bufalino Il test ricarica le immunoglobuline (IgG) specifiche bovine. Il latte non adulterato include solo le igG bufaline: per questo motivo il test risulta essere molto specifico. IC Buffalo e in grado di rilevare l’adulterazione con una sensibilita pari a 1% di latte vaccino. Il test si esegue in soli 10 minuti previo velocissimo e semplicissimo trattamento del campione. Ciascun kit contiene tutto il necessario per effettuare il test, provette, portaprovette e pipette monouso comprese; per questo motivo IC Buffalo puo essere utilizzato ovunque, anche in assenza di un laboratorio di analisi attrezzato  

Metodica schematica :

IC_Buffalo_metodo  

29 aprile 2014

• CX-461 fa parte della nuova generazione di misuratori.. • Si distingue per una grande 3,2 “touch screen a colori . • Lo strumento è progettato per misurazioni accurate di: pH, mV, conducibilità, salinità, TDS, ossigeno disciolto, pressione atmosferica e temperatura. • CX-461 consente la misurazione simultanea di 1-4 funzioni con la visualizzazione dei risultati sullo schermo in una sola volta.. • E ‘possibile acquistare una testa multifunzione (multiparametro) con elettrodi per la misurazione simultanea di poche funzioni diverse, o singoli elettrodi per la misurazione della funzione scelta.. • Possibilità di impostare l’ordine di visualizzazione delle funzioni di misura sullo schermo. • Il contatore può essere utilizzato per le misure in campo così come durante misure accurate in laboratorio . • Il piccolo  peso e le dimensioni ridotte rendono il lavoro sul campo più facile. • Custodia impermeabile (IP-66) che permette di lavorare in condizioni difficili.   Nella funzione della misurazione del pH e  mV: • I circuiti di misura della misurazione del pH e conducibilità sono isolati l’uno dall’altro.. • A seconda del tipo di elettrodo applicato può essere utilizzato per l’acqua pulita, fognature, suolo, paste misurazioni etc. • La calibrazione dell’elettrodo pH in 1 ÷ 5 punti. •  P

23 aprile 2014

L’analisi dell’annacquamento del latte alla portata di tutti!

CryoSpecial 1 è il nuovo crioscopio “entry-level” per la rapida determinazione della variazione del punto crioscopico del latte dovuta ad annacquamento. Ideale per tutti i caseifici o i laboratori di analisi lattiero-casearie che dispongono di un budget limitato o devono eseguire poche analisi giornaliere. Le sue prestazioni analitiche sono in pieno accordo agli standard di riferimento internazionali IDF – ISO 5764 : 2009 e AFNOR.  

Caratteristiche tecniche:

  • – Capacità: singolo campione
  • – Visualizzazione del punto crioscopico e della percentuale di acqua aggiunta
  • – Sistema di raffreddamento con celle Peltier pilotate da microprocessore
  • – Ventilazione forzata
  • – Temperatura di esercizio: da +5°C a +36°C
  • – Calibrazione automatica
  • – Agitazione e colpo di frusta pilotati da software
  • – Testina a movimento manuale con avvio/termine dell’analisi in automatico
  • – Non richiede liquido refrigerante
  • – Lettura in gradi °C o °Horvet
  • – Calcolo della % di acqua aggiunta
  • – Volume del campione: 2 o 2,5 ml
  • – Durata dell’analisi: 3 minuti circa
  • – Tempo di riscaldamento strumento: 5 minuti