Crioscopio CryoTouch 1, con funzione “latte delattosato”

26 Aprile 2019

Analisi ufficiali di acqua aggiunta in campioni di latte e panna CryoTouch 1 è uno strumento automatico per la rapida determinazione della variazione del punto crioscopico del latte dovuta ad annacquamento, nel pieno rispetto delle norme internazionali di riferimento IDF-ISO 5764:2009. Questo crioscopio di nuova generazione include nuove caratteristiche utili, ora permesse dalle tecnologie più recenti: un display touch-screen a colori da 7”, visualizzazione in tempo reale della curva di congelamento, memoria stabile per oltre 4.000 risultati, software per la gestione dei dati a PC, porta USB per lo scarico dei dati a una pen drive, ecc. CryoTouch 1 consente alle industrie e ai laboratori lattiero-caseari di eseguire analisi ufficiali basate sul metodo ISO di riferimento. La funzione “latte delattosato” facilita la verifica del processo di rimozione del lattosio nel latte e nelle panne. Scopri di più

Posted in News
26 Aprile 2019

L’analisi dei patogeni alimentari sicura e alla portata di tutti La presenza dei patogeni come Salmonella e Listeria negli alimenti si verifica comunemente se le materie prime o i prodotti finiti non sono trattati correttamente. Questi patogeni possono causare intossicazioni alimentari con possibili esiti infausti. Il controllo di questi organismi nell’industria alimentare è necessaria. Per assicurare l’assenza di questi batteri, 25 grammi di campione devono essere analizzati per soddisfare i requisiti di legge e garantire la sicurezza. Microlab Salmonella e Microlab Listeria monocytogenes sono i nuovissimi kit completi per l’analisi dei patogeni e permettono di eseguire l’analisi su alimenti e campioni ambientali SENZA disporre di un laboratorio attrezzato o particolari conoscenze/manualità specifiche: chiunque può effettuare il test. I kit richiedono solo una bilancia per pesare la giusta quantità di campione e un incubatore a 37°C per l’incubazione. Dopo aver aggiunto il campione, il kit rimane sigillato e impedisce qualsiasi fuoriuscita o contaminazione verso l’esterno. Al termine dell’analisi il kit può essere buttato nel contenitore dei rifiuti indifferenziati grazie al disinfettante integrato che sterilizza il contenuto del kit, distribuito ruotando la parte superiore del dispositivo. PH-metro Seven2Go Food

26 Aprile 2019

Promozione con validità dal 1 aprile al 30 giugno sul pH-metro Seven2Go Food con sconto extra. Assicuratevi che il sapore dei vostri latticini sia perfetto Il pH è un indicatore essenziale della qualità e della sicurezza dei prodotti alimentari. Per assicurarsi di avere ottenuto i livelli qualitativi prefissati, occorre misurare regolarmente il pH. Con i pH-metri, i controlli di qualità sugli alimenti diventano semplicissimi. Latte: Il pH del latte è pari a circa 6,8 e viene misurato per verificare l’eventuale presenza di impurità o possibili segni di infezione sia al punto di raccolta che a quello di consegna. Nei processi quali la sterilizzazione si controlla il pH, perché un valore inferiore contribuisce a velocizzare il processo stesso. Formaggio: Il monitoraggio del pH durante la lavorazione del formaggio migliora la produttività e il sapore del prodotto finito. Solitamente il pH del formaggio è compreso tra 5,1 e 5,9, ma può variare tra i diversi tipi di formaggio o tra i lotti della stessa varietà. Yogurt: La qualità dello yogurt dipende dal controllo dell’acido lattico generato dalla fermentazione. Il lattosio si trasforma in acido lattico, riducendo il pH a valori tra 4,25 e 4,6. L‘azione dei batteri viene interrotta attraverso un veloce raffreddamento quando si raggi

22 Luglio 2015

Kic Ic Buffalo

Test rapido per la ricerca della presenza di latte vaccino nel latte bufalino

Il nuovo kit IC Buffalo si basa sul principio immunocromatografico nel praticissimo formato di strisciatest per la determinazione della prezenza di latte vaccino nel latte bufalino Il test ricarica le immunoglobuline (IgG) specifiche bovine. Il latte non adulterato include solo le igG bufaline: per questo motivo il test risulta essere molto specifico. IC Buffalo e in grado di rilevare l’adulterazione con una sensibilita pari a 1% di latte vaccino. Il test si esegue in soli 10 minuti previo velocissimo e semplicissimo trattamento del campione. Ciascun kit contiene tutto il necessario per effettuare il test, provette, portaprovette e pipette monouso comprese; per questo motivo IC Buffalo puo essere utilizzato ovunque, anche in assenza di un laboratorio di analisi attrezzato  

Metodica schematica :

IC_Buffalo_metodo  

29 Aprile 2014

• CX-461 fa parte della nuova generazione di misuratori.. • Si distingue per una grande 3,2 “touch screen a colori . • Lo strumento è progettato per misurazioni accurate di: pH, mV, conducibilità, salinità, TDS, ossigeno disciolto, pressione atmosferica e temperatura. • CX-461 consente la misurazione simultanea di 1-4 funzioni con la visualizzazione dei risultati sullo schermo in una sola volta.. • E ‘possibile acquistare una testa multifunzione (multiparametro) con elettrodi per la misurazione simultanea di poche funzioni diverse, o singoli elettrodi per la misurazione della funzione scelta.. • Possibilità di impostare l’ordine di visualizzazione delle funzioni di misura sullo schermo. • Il contatore può essere utilizzato per le misure in campo così come durante misure accurate in laboratorio . • Il piccolo  peso e le dimensioni ridotte rendono il lavoro sul campo più facile. • Custodia impermeabile (IP-66) che permette di lavorare in condizioni difficili.   Nella funzione della misurazione del pH e  mV: • I circuiti di misura della misurazione del pH e conducibilità sono isolati l’uno dall’altro.. • A seconda del tipo di elettrodo applicato può essere utilizzato per l’acqua pulita, fognature, suolo, paste misurazioni etc. • La calibrazione dell’elettrodo pH in 1 ÷ 5 punti. •  P

23 Aprile 2014

L’analisi dell’annacquamento del latte alla portata di tutti!

CryoSpecial 1 è il nuovo crioscopio “entry-level” per la rapida determinazione della variazione del punto crioscopico del latte dovuta ad annacquamento. Ideale per tutti i caseifici o i laboratori di analisi lattiero-casearie che dispongono di un budget limitato o devono eseguire poche analisi giornaliere. Le sue prestazioni analitiche sono in pieno accordo agli standard di riferimento internazionali IDF – ISO 5764 : 2009 e AFNOR.  

Caratteristiche tecniche:

  • – Capacità: singolo campione
  • – Visualizzazione del punto crioscopico e della percentuale di acqua aggiunta
  • – Sistema di raffreddamento con celle Peltier pilotate da microprocessore
  • – Ventilazione forzata
  • – Temperatura di esercizio: da +5°C a +36°C
  • – Calibrazione automatica
  • – Agitazione e colpo di frusta pilotati da software
  • – Testina a movimento manuale con avvio/termine dell’analisi in automatico
  • – Non richiede liquido refrigerante
  • – Lettura in gradi °C o °Horvet
  • – Calcolo della % di acqua aggiunta
  • – Volume del campione: 2 o 2,5 ml
  • – Durata dell’analisi: 3 minuti circa
  • – Tempo di riscaldamento strumento: 5 minuti