Crioscopio CryoSpecial 1

Crioscopio CryoSpecial 1
23 aprile 2014

L’analisi dell’annacquamento del latte alla portata di tutti!

CryoSpecial 1 è il nuovo crioscopio “entry-level” per la rapida determinazione della variazione del punto crioscopico del latte dovuta ad annacquamento. Ideale per tutti i caseifici o i laboratori di analisi lattiero-casearie che dispongono di un budget limitato o devono eseguire poche analisi giornaliere. Le sue prestazioni analitiche sono in pieno accordo agli standard di riferimento internazionali IDF – ISO 5764 : 2009 e AFNOR.

 

Caratteristiche tecniche:

  • – Capacità: singolo campione
  • – Visualizzazione del punto crioscopico e della percentuale di acqua aggiunta
  • – Sistema di raffreddamento con celle Peltier pilotate da microprocessore
  • – Ventilazione forzata
  • – Temperatura di esercizio: da +5°C a +36°C
  • – Calibrazione automatica
  • – Agitazione e colpo di frusta pilotati da software
  • – Testina a movimento manuale con avvio/termine dell’analisi in automatico
  • – Non richiede liquido refrigerante
  • – Lettura in gradi °C o °Horvet
  • – Calcolo della % di acqua aggiunta
  • – Volume del campione: 2 o 2,5 ml
  • – Durata dell’analisi: 3 minuti circa
  • – Tempo di riscaldamento strumento: 5 minuti
  • – Risoluzione: ± 0,0005°C
  • – Riproducibilità (su latte vaccino): ± 0,0025°C
  • – Dimensioni: 285 x 380 x 450 mm (l x p x h) con testina completamente sollevata
  • – Peso: circa 10 Kg.

Leave a Comment